Generale

Bitcoin potrebbe essere la valuta di riserva globale, afferma l'ex primo ministro canadese

Pubblicato da il 18 gennaio 2021, contrassegnato come ,

Il Bitcoin potrebbe diventare una valuta di riserva globale? Molti respingono questa idea, ma non l'ex primo ministro canadese Stephen Harper.

Bitcoin come valuta di riserva globale

Stephen Harper, un economista ed ex primo ministro del Canada, ha affermato che il bitcoin potrebbe essere potenzialmente utilizzato come valuta di riserva globale.

Tuttavia, a suo avviso, Bitcoin non sostituirà il ruolo internazionale del dollaro USA.

In un'intervista con Jay Martin, da Cambridge House, domenica scorsa (17), Harper ha riconosciuto che il dollaro era in una tendenza al ribasso, ma ha detto che ci sono poche alternative internazionali praticabili, anche guardando l'euro o lo yuan.

Il dollaro dovrebbe rimanere la principale riserva di valore globale

"A meno che gli Stati Uniti non diventino una catastrofe, è difficile vedere quale sia l'alternativa al dollaro USA come principale valuta di riserva del mondo", ha detto Harper.

In altre parole, Bitcoin sarebbe, in questo caso, relegato a una riserva di valore secondaria, ma anche globale a causa della natura digitale e decentralizzata dell'asset.

Harper ha sottolineato di non essere un esperto quando si tratta di valute digitali.

Le valute digitali delle banche centrali sono sviluppi di mercato

Harper ha anche affrontato la tendenza delle banche centrali a considerare il lancio di proprie valute digitali.

"In definitiva, se si dispone di una valuta digitale e l'obiettivo della banca centrale è controllare l'inflazione e creare una valuta stabile e stabilità dei prezzi, la valuta digitale è solo una sorta di evoluzione del mercato", ha affermato.

Bitcoin dovrebbe allargare ulteriormente i suoi confini

Bitcoin è una risorsa digitale crittografata e decentralizzata che è entrata abbastanza intensamente nel radar economico finanziario e globale dalla corsa al rialzo del 2017.

Con la crisi avviata dal covid-19, la valuta si è rivelata una buona riserva di valore ed è caduta a favore di alcuni investitori istituzionali che hanno fatto salire alle stelle il prezzo della moneta.

Nel 2020, tutti i record della rete sono stati battuti e alcuni si aspettano che il massimo continui nel 2021.

Ovviamente abbiamo a che fare con un mercato rischioso, che a un certo punto potrebbe invertire il suo trend positivo.

Tuttavia, Bitcoin ha ancora ampi margini di crescita fino a diventare un magazzino di valore globale nel senso evocato da Harper.

Indubbiamente Bitcoin ha il potenziale per competere con il mercato dell'oro e altri asset importanti, ma il suo viaggio è solo all'inizio.

Bitcoin ha solo pochi anni ed è un progetto che sta maturando e migliorando nel tempo.

Quindi piazza le tue scommesse, allaccia le cinture di sicurezza e preparati per gli alti e bassi che potrebbero ancora essere davanti a noi in futuro.

Per una guida all'acquisto di Bitcoin, clicca qui!