Generale

Biden può contribuire a Bitcoin battendo nuovi record?

Pubblicato da il 15 gennaio 2021, contrassegnato come , ,

Nuovi record in vista? Joe Biden dovrebbe assumere il suo primo mandato come presidente degli Stati Uniti il ​​20 gennaio 2021. Molti ipotizzano che possa aiutare Bitcoin.

Bitcoin stabilirà nuovi record dal mandato di Joe Biden?

Secondo il quotidiano O Globo, Joe Biden ha indicato che realizzerà un pacchetto economico da 1,9 trilioni di dollari, con forti incentivi all'economia.

Il piano annunciato mira anche a più del doppio del salario minimo del paese, iniziando a pagare da $ 7,25 a $ 15 per ora lavorata.

Quindi, se il pacchetto è davvero implementato, stiamo parlando di trilioni di dollari.

Gli appassionati di criptovaluta sono ottimisti

Le dichiarazioni di Joe Biden hanno rallegrato molti nella comunità crittografica che sperano di battere nuovi record grazie al pacchetto.

Da quando l'attuale Trump ha annunciato il primo pacchetto per combattere gli effetti della pandemia, il prezzo di Bitcoin (BTC) è aumentato costantemente.

La principale risorsa crittografica del mondo è passata da $ 4.000 nel marzo 2020 a massima storica a circa $ 42.000 nel gennaio 2021.

Tuttavia, dopo una correzione, il prezzo del Bitcoin è negoziato a $ 35.670,00 al momento della stesura di questa storia.

Bitcoin ha già battuto nuovi record dall'elezione di Joe Biden

Dall'elezione di Biden nel novembre 2020, anche il prezzo di Bitcoin è praticamente triplicato, da $ 13.000 agli attuali $ 35.600.

Pertanto, non c'è nulla che impedisca a Bitcoin di battere nuovi record dalla sua proprietà il 20 gennaio.

Ovviamente, tuttavia, rimangono molte incertezze e rischi nella situazione economica globale e Bitcoin può rivelarsi sia una riserva di valore, sia soffrire andando insieme ad altri mercati.

Pertanto, in questo momento si raccomanda tutta la cautela e nessuno dovrebbe aspettarsi che posizionare la propria equità in Bitcoin sia una garanzia assoluta di assenza di problemi.

Tuttavia, le ragioni dell'ottimismo sono solide poiché gran parte del denaro per aiutare l'economia, di fatto, inonderà il mercato delle criptovalute.

La questione aperta è quanto ea quale velocità dal possesso e dall'attuazione di specifici pacchetti di aiuti.

Bitcoin funziona a un livello basso nonostante l'annuncio del pacchetto di stimoli

Qualcosa che vale la pena notare è che, nonostante l'annuncio del pacchetto di stimolo economico, Bitcoin opera venerdì (15) in ribasso.

Ciò indica che, nonostante la gravità di questa espansione dell'offerta in dollari USA, i mercati sembrano reagire favorevolmente al piano e non stanno ancora fuggendo verso il mercato delle criptovalute per preservare il valore di fronte a un'eventuale inflazione.

Il trend di medio e lungo termine per Bitcoin, invece, resta invariato al rialzo.

Per una guida all'acquisto di Bitcoin, clicca qui!